Didattica

Sezione Educativa e didattica Museale

Il Centro Arti e Tradizioni Popolari Pinerolesi per il Museo Civico di Etnografia partecipa a MUSEANDO, un progetto patrocinato dal Comune di Pinerolo, rivolto alle Scuole di ogni ordine e grado, ad Associazioni, a Circoli Culturali e ad ogni gruppo di adulti che raggiunga un minimo di 10 persone.

Obiettivi e contenuti del progetto

  • Favorire la conoscenza e valorizzare la ricchezza culturale presente nei tre Musei Civici e nella Città di Pinerolo.
  • Stabilire interessanti collegamenti con il territorio e riferimenti continui alla realtà contemporanea.
  • Creare un’interazione tra il mondo dei beni culturali e il mondo della scuola.
  • Rendere i partecipanti attivi e protagonisti, trasformandoli da spettatori ad attori.
  • Incentivare l’attitudine a comprendere, elaborare, sintetizzare le conoscenze per acquisire una capacità critica.

I percorsi scientifici sono modulati a seconda dell’età dei partecipanti.

Ogni gruppo è guidato da uno o più educatori museali laureati, competenti in ciascun settore, o studenti universitari, di cui il CeSMAP cura la formazione di base ed in itinere.

La durata media di ogni laboratorio, comprensivo delle attività didattiche specifiche, è di circa due ore e mezza ed è necessaria la prenotazione telefonica al numero 0121 794382 dal lunedì al venerdì, dalle ore 10,00 alle 12,00, o via fax al n. 0121 75547 almeno una settimana prima della data in cui si desidera effettuare l’esperienza educativa.

È richiesto un contributo di Euro 5 per partecipante (i portatori di handicap, gli insegnanti e i responsabili dei gruppi non pagano).

Percorso abitativo

Il percorso si svolge in alcune sale del Museo Etnografico e presenta le tipologie abitative, i materiali impiegati nella costruzione delle case e gli ambienti che componevano l’abitazione tradizionale. Gli allievi visitano la ricostruzione della cucina, della stalla e della camera da letto, scoprendo gli oggetti e gli attrezzi utilizzati dai loro bisnonni.

La visita prosegue vicino al modello del mulino dove viene presentato il ciclo del grano e si conclude con alcuni accenni alla bachicoltura.

Agli allievi sono infine proposte nei locali del CeSMAP due attività ludico-didattche inerenti al percorso svolto.

Durata consigliata: 2 ore e mezza / 3 ore

Percorso "Antichi Mestieri"

La proposta prevede la visita alle sale del Museo Etnografico in cui sono conservati gli attrezzi utilizzati dagli artigiani delle nostre vallate.
Gli allievi sono guidati alla scoperta dei mestieri tradizionali quali quelli del falegname, del viticoltore e del fabbro, con il modello della fucina che ne illustra il lavoro.

Il percorso viene completato da due attività pratico-didattiche, che permettono ai partecipanti di approfondire il lavoro del viticoltore e di realizzare il modellino di un falegname.

Durata consigliata: 2 ore e mezza / 3 ore

Percorsi per l'infanzia

Il CeSMAP propone presso il Museo Etnografico di Pinerolo tre percorsi di visita rivolti alle scuole dell’infanzia e differenziati in base all’età dei partecipanti.
Attività diverse possono essere svolte da due o tre gruppi contemporaneamente.

Come eravamo…

… senza la tv. I bambini di 3 anni sono accompagnati nelle sale del Museo Etnografico in cui sono ricostruiti gli ambienti che componevano l’abitazione tradizionale dei loro bisnonni. Dopo la visita della cucina, si fermano nella stalla per rivivere la tipica “vijà” ascoltando una favola interattiva.

… in famiglia. Attraverso l’ascolto di una lettera, i bambini di 4 anni rivivono, mimandola, la vita quotidiana di un loro coetaneo di inizio Novecento e della sua famiglia.

… al lavoro. I bambini di 5 anni partecipano attivamente al racconto della ribellione degli attrezzi di un falegname, immedesimandosi nei protagonisti della storia. In seguito imparano le attività di un viticoltore nel corso delle quattro stagioni.

Durata consigliata: 2 ore

Commenti chiusi