Presentazione

Presentazione

Il Museo, collocato in Palazzo Vittone si estende su una superficie complessiva di circa 3.000 mq. su tre piani con servizio di book shop, assistenza, servizi WC, parcheggio disabili interno cortile e monta scale.

Piano Terra

L’ingresso è posto al centro di Piazza V. Veneto, a 400 metri dalla stazione ferroviaria centrale di Pinerolo e dalle fermate dei Bus da Torino e dalle Valli.

Primo Piano

Al primo piano ammezzato del Museo è presentato il Centro Permanente del Lavoro Artigiano con l’apporto della CNA e CNA Pensionati e con la presenza di numerosi giovani artigiani in attività in varie località del Pinerolese. Si chiude così il cerchio  che parte dalle origini dell’artigianato, presentato nel sotterraneo del Museo, con la quasi totale manualità dell’uomo, fino alle moderne tecniche che “aiutano” l’artigiano artista o meno nel suo lavoro oggi.
Nelle altre sale si sviluppa un percorso di conoscenza dei costumi tradizionali delle genti alpine, con una ricca collezione di reperti originali e una esposizione di bambole, sempre nei costumi tradizionali dell’intero arco alpino, realizzati da Gay Parodi Hauser per questo Museo delle Bambole. Da non perdere anche se gli spazi al piano ammezzato non sono accessibili ai disabili!

Piano Interrato

Costituisce la presentazione del territorio compreso nei settori del Museo e cioè la pianura e le valli che salgono da Torino e che “sconfinano” per identità, storie e tradizioni con la vicina Francia.

Commenti chiusi